Ritorno burrascoso per Maradona a Buenos Aires, sassi ai fotografi

Buenos Aires, 15 mag. (LaPresse) - Ritorno burrascoso per Diego Armando Maradona a Buenos Aires, coinvolto in una rissa con fotografi e giornalisti all'aeroporto di Ezeiza. Secondo quanto riferiscono i media locali, l'ex ct della Nazionale è sbarcato nella capitale argentina nella notte tra martedì e mercoledì di ritorno da Dubai dove svolge il rulo di ambasciatore sportivo. Maradona, in compagnia della sua nuova fidanzata Rocío Oliva, ha trovato ad accoglierlo numerosi giornalisti e fotografi.

Il Pibe de Oro è tornato in Argentina per conoscere Diego Fernando, il figlio avuto lo scorso 13 febbraio dalla sua ex compagna Veronica Ojeda. Maradona prenderà parte anche alla festa di compleanno della figlia Giannina e prendere parte a una trasmissione televisiva. Giunto in aeroporto, Maradona si è inizialmente fermato a parlare con i cronisti poi quando si è accorto di essere seguito dai fotografi, è sceso dall'auto e ha cominciato a insultare e rifilare calci ai paparazzi e a lanciare sassi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata