Rissa in discoteca, Sutil condannato a 18 mesi

Monaco di Baviera (Germania), 31 gen. (LaPresse/AP) - Adrian Sutil è stato condannato a 18 mesi di carcere. Lo ha deciso il tribunale di Monaco, giudicando l'ex pilota della Force India colpevole di aver causato lesioni gravi nei confronti di Eric Lux, team executive della Renault. I pm avevano chiesto una condanna a 21 mesi. L'episodio si riferisce ad un diverbio avvenuto nel corso di una festa in una discoteca di Shanghai, dopo il Gran Premio della Cina vinto da Lewis Hamilton, lo scorso 17 aprile. A Lux sono stati applicati due dozzine di punti di sutura dopo esser stato ferito al collo da un vetro rotto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata