Rio, Fognini fallisce l'impresa: eliminato negli ottavi da Murray
Il tennista italiano si arrende dopo due ore e 7 minuti

Fabio Fognini si arrende negli ottavi di finale del torneo maschile di Rio 2016. L'azzurro è stato sconfitto dal campione olimpico in carica, lo scozzese Andy Murray, seconda testa di serie, con il punteggio di 1-6, 6-2, 3-6 in due ore e 7 minuti.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata