Rio, canottaggio: bronzo per il duo Abagnale-Di Costanzo
"Abbiamo sempre creduto a questa medaglia", è la dodicesima del medagliere

L'Italia ha vinto il bronzo nel 2 senza del canottaggio maschile alle Olimpiadi di Rio. Il duo azzurro Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo si è classificato terzo nella finale vinta dalla Nuova Zelanda. L'argento è andata al Sudafrica. E' la dodicesima medaglia dell'Italia in questa edizione dei Giochi, la prima che arriva dal canottaggio. I due azzurri sono esordienti a Rio.

"Siamo contentissimi, ci abbiamo creduto fin dalla prima volta che abbiamo messe piede qui a Rio". Così Marco Di Costanzo commenta ai microfoni della Rai "Siamo cresciuti negli ultimi 20 giorni, ci abbiamo messo il cuore e la testa. Non abbiamo avuto paura di niente e siamo contentissim", ha ribadito. Di Costanzo ha poi dedicato la medaglia ai due componenti 'designati' per il 2 senza Niccolò Mornati e Vincenzo Capelli costretti a rinunciare ai Giochi dopo la positività del primo: "E' una medaglia che va anche a loro". Emozionato il più giovane dei due azzurri, Giovanni Abagnale: "Questa è una barca giovane, abbiamo risposto bene e siamo riusciti a prenderci questa medaglia. Voglio ringraziare tutti quelli che ci hanno incoraggiato".
 

SEGUI LA DIRETTA  Zublasing quarta nella carabina. Fognini prova impresa con Murray

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata