Rio, Bolt saluta i tifosi brasiliani e la città: Amore infinito
Il campione su Twitter scrive: "Siamo venuti, abbiamo visto, abbiamo conquistato"

Usain Bolt saluta Rio de Janeiro da trionfatore. Con tre ori nei 100, 200 e staffetta 4x100 il fenomeno giamaicano è entrato definitivamente nella leggenda delle Olimpiadi. "Siamo venuti, abbiamo visto, abbiamo conquistato. Rio ho un amore infinito per te", ha scritto Bolt su Twitter in portoghese per salutare tutti i tifosi brasiliani. Fra l'altro la chiusura dei Giochi è coincisa con il suo 30esimo compleanno e per l'occasione ha ringraziato i suoi milioni di followers per i messaggi di auguri che gli sono arrivati. "Grazie per gli auguri, sono fortunato di poter condividere il mio compleanno con tutti voi", ha scritto Bolt.

 

 

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata