Rio 2016, Nibali operato a Brescia, 10 giorni di riposo
Intervento riuscito per il ciclista, che aveva riportato una doppia frattura alla clavicola dopo la caduta

Vincenzo Nibali, tornato ieri da Rio dopo la sfortunata gara su strada delle Olimpiadi, è stato operato questa mattina dal professor Flavio Terragnoli, direttore del dipartimento di Ortopedia e Traumatologia della Fondazione Poliambulanza di Brescia. L'intervento è perfettamente riuscito.

Il campione siciliano dopo la caduta in discesa a Rio ha riportato una doppia frattura alla clavicola sinistra. La frattura vicino allo sterno era incompleta e quindi non è stata sottoposta ad alcun trattamento, mentre quella distale - vicino al giunto di acromion clavicolare - è stata ridotta chirurgicamente con l'applicazione di una placca di metallo. I tempi di recupero sono da valutare. Il vincitore dell'ultimo Giro d'Italia dovrà restare a completo riposo per almeno dieci giorni e poi potrà riprendere l'attività gradualmente. Se il decorso postoperatorio sarà favorevole, Nibali dovrebbe essere rilasciato domani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata