Rio2016, Schwazer: Mi hanno rubato possibilità di vincere l'oro
"Cosa farò se mi impediranno di andare a Rio? Ne parlerò quando sarà il momento"

"Se mi hanno rubato la possibilità di vincere una medaglia? No, di vincere la gara. Che è diverso". Questo lo sfogo di Alex Schwazer a Radio Capital subito dopo la decisione della Iaaf di rinviare la discussione sul suo ricorso alla squalifica per doping al 4 agosto, un giorno prima dell'inizio delle Olimpiadi di Rio: "Se l'udienza è il giorno prima dell'apertura dei Giochi Olimpici, con assenza di dibattito e con il giudice già stabilito c'è poco da dire. L'unica cosa che posso fare è continuare ad allenarmi: se il Tas si comporterà da Tas, saranno loro e non la Iaaf a stabilire quando ci sarà l'udienza. La mia speranza è quella", aggiunge.

"Come mi sento? Ho vissuto momenti migliori. Non so cosa dire. Sono gli altri che decidono per noi. Noi possiamo solo reagire", dice ancora. "Cosa farò se mi impediranno di andare a Rio? Ne parlerò quando sarà il momento", conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata