Riforma Coni, Giorgetti: "Abbiamo posto le basi per un compromesso"

"La novità è che abbiamo discusso amabilmente, mi dispiace per voi che non potete fare polemiche. Abbiamo affrontato i punti dove ci sono delle differenze, come nella logica della politica, per trovare dei compromessi non verso il basso, ma verso l'alto". Così il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri, Giancarlo Giorgetti, al termine del vertice con il presidente del Coni, Giovanni Malagò, sulla riforma del Comitato Olimpico Nazionale Italiano. Ai cronisti che gli chiedono se li hanno trovati, risponde: "No... però abbiamo posto le condizioni per trovarli"