Reja: Soddisfatto di prestazione Lazio, c'erano molti giovani. Hernanes? Argomento non mi riguarda

Napoli, 29 gen. (LaPresse) - "Abbiamo contenuto bene nel primo tempo, con delle buone ripartenze. Son soddisfatto della prestazione, considerando i tanti giovani. Hanno retto bene, anche se alla fine erano stanchi". Questa l'analisi di Edy Reja, allenatore della Lazio, al termine dell'eliminazione nei quarti di Coppa Italia per mano del Napoli. "Sono poi capitati degli infortuni non prevedibili, volevo mettere Candreva ed Hernanes che però non stavano bene", sottolinea il tecnico ai microfoni di Raisport. "Il calo nella ripresa? Abbiamo speso molto nel primo tempo, c'erano ragazzi inesperti che devono maturare", prosegue Reja. "E' stata una buona prestazione, aspettiamo i giovani e vediamo se riescono a dare una mano ai giocatori più esperti". In quanto alla 'telenovela' Hernanes, indicato come possibile partente, il tecnico non offre commenti: "Non è un argomento che mi riguarda, ne parliamo già da molto. Non dò nessun giudizio. Preferisco non parlare". E sui fischi del San Paolo ad Insigne, dice: "Conosco il pubblico di Napoli, lo fanno per eccesso d'amore. Loro sanno cosa può dare e si aspettano prestazioni di altissimo livello, ma non si può essere sempre al top".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata