Reja: Lazio vuole l'Europa. Per me, Candreva riconfermato

Livorno, 27 apr. (LaPresse) - "Oggi abbiamo fatto un'ottima prestazione, abbiamo vinto ed era quello che cercavamo per riagganciare le posizioni alte della classifica e giocarci l'Europa League che sarebbe importantissimo". Lo ha detto Edy Reja ai microfon di Sky Sport dopo la vittoria della Lazio sul campo del Livorno: " squasdra i nsalute, da qui alla fine fare pià punti possibile, siamo in 6-7 squadre in lotta e dipenderà da come arriveremo a questi scontri sotto l'aspetto fisico. Ci sono tre partite, bisogna fare 9 punti e chi ci riesce sarà premiato". Reja commenta poi il buon momento della squadra nonostante l'assenza di Klose, ma con un nuovo assetto tattico: "Io preferisco avere sempre un punto di riferimento in fase offensiva, ma questa è la situazione attuale. Ci stiamo adattando e stiamo facendo bene. Anche Roma e Fiorentina giocano così senza una vera punta". Capitolo mercato, dalla comproprietà di Candreva ai nuovi acquisti: "Candreva sta benissimo a Roma e per quanto mi riguarda è il primo riconfermato, ma queste poi sono cose che deve vedere la società. Si è concluso un ciclo di cinque anni e bisogna ripartire, rinnovando la squadra con qualche altro giocatore di spessore".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata