Reja: Lazio in crescita, Keita può diventare giocatore importante

Roma, 2 feb. (LaPresse) - "Sono soddisfatto, sul piano tecnico abbiamo lavorato bene, c'è stata una crescita di tutta la squadra.

Berisha non ha fatto nemmeno una parata e il risultato poteva anche essere più rotondo, ma l'importante era vincere". Così il tecnico della Lazio Edy Reja ai microfoni di Premium Calcio ha commentato il successo ottenuto in casa del Chievo Verona, maturato anche grazie a un'ottima prestazione del giovane Keita. "E' facile farlo giocare, perché ha personalità: se continua così può diventare un giocatore importante - ha sottolineato - Il mercato? Probabilmente quei giocatori che avevamo chiesto hanno fatto la scelta di rimanere nelle loro squadre per motivi validi, va bene così. Abbiamo sistemato la difesa per prima cosa, ma siamo all'inizio: dobbiamo mantenere questo tipo di rendimento e vincere ci dà sicurezza", ha concluso l'allenatore dei biancocelesti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata