Reja avverte Atalanta: A Firenze verifica tra le più impegnative

Bergamo, 3 ott. (LaPresse) - "Finora abbiamo fatto bene e quello che abbiamo ce lo siamo meritato, anzi potevamo avere anche qualche punto in più. Ma va bene così, alla fine tutto si compensa. Abbiamo sfruttato bene il calendario, ma ci aspettano altre verifiche. E quella di domani sarà subito una delle più impegnative". Edy Reja, allenatore dell'Atalanta, presenta così la sfida di domani in casa della Fiorentina reduce dal successo di San Siro sull'Inter. "I viola sono destinati a lottare per il vertice fino alla fine", ha spiegato il tecnico degli orobici in conferenza stampa.

"Sono una gran bella squadra che merita di stare dov'è - ha osservato - si propongono in continuazione in fase offensiva, senza dare punti di riferimento, con un possesso di palla importante e veloce. Bisogna fare i complimenti alla società viola e a Paulo Sousa per quello che stanno facendo, ma anche noi non siamo da meno". "Abbiamo studiato bene l'avversario in questi giorni e proveremo a metterli in difficoltà - ha aggiunto Reja - un risultato positivo a Firenze vorrebbe dire tanto, vorrebbe dire che ci siamo. Vogliamo provare a dare un seguito a questo buon momento".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata