Real scatenato, ufficiale Kroos ed imminente l'arrivo di James Rodriguez

Madrid (Spagna), 17 lug. (LaPresse) - Toni Kroos è ufficialmente un giocatore del Real Madrid. In una nota il club spagnolo comunica di aver raggiunto un accordo con il Bayer Monaco per il trasferimento del centrocampista, fresco campione del mondo con la nazionale tedesca. Kroos si è legato ai Blancos per i prossimi sei anni.

"Non riesco a immaginare nulla di più bello che essere qui. Grazie al Madrid. Questo è il club più importante del mondo e sono orgoglioso di essere qui". Si è presentato così Kroos, neo acquisto del Real Madrid, nel corso di una conferenza stampa nella capitale spagola. "So come vanno le cose qui, bisogna vincere titoli e io sono l'uomo giusto. Nel 2013 ho vinto la Champions League con il Bayern, nel 2014 ha vinto il Madrid e voglio ripetermi quest'anno. Spero di ripagare la fiducia del club, Hala Madrid!", ha aggiunto il neo campione del Mondo con la Germania.

"Voglio ringraziare il Real Madrid per avermi dato questa opportunità, la possibilità di giocare in questo club. Grazie anche al Bayern per avermi dato l'opportunità di passare al Madrid", ha detto ancora Kroos. Il centrocampista tedesco questa mattina ha effettuato e superato le tradizionali visite mediche e ha poi visitato la Ciudad Deportiva de Valdebebas per incontrare il suo nuovo allenatore e i compagni di squadra. Kroos ha posato con la maglietta numero 8.


E' imminente anche l'arrivo di James Rodriguez. Secondo il quotidiano sportivo 'As', i Blancos stanno per mettere a segno un altro colpo. Il 23enne attaccante colombiano, proveniente dal Monaco e grande protagonista all'ultimo Mondiale dove si è laureato capocannoniere, firmerà con i madrileni un contratto per cinque stagioni. Al Real Rodriguez percepirà un ingaggio di 7,5 milioni di euro. Il Monaco, che inizialmente aveva chiesto per il giocatore 80 milioni di euro, ne riceverà dagli spagnoli 70. Il club del Principato ha provato ad inserire nella trattativa una contropartita tecnica, chiedendo Pepe o Coentrao. Il Real ha chiuso la porta, ma potrebbe dire 'sì' alla cessione di Casemiro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata