Ranking Wta, Serena Williams leader: risalgono Errani e Schiavone
Roberta Vinci rimane la migliore italiana con il 34° posto

Nonostante non giochi dagli Australian Open Serena Williams resta al comando nella classifica settimanale del ranking Wta. Alle sue spalle si confermano Angelique Kerber e Karolina Pliskova, mentre al quarto posto risale Garbine Muguruza, approfittando dei punti in scadenza di Dominika Cibulkova (quinta) e soprattutto Simona Halep, un anno fa vincitrice a Madrid, scivolata ora in ottava posizione. Guadagna così un posto anche Johanna Konta, che ritocca il proprio best ranking salendo in sesta posizione. Rientra in top 10 anche Elina Svitolina, ora decima. Per quanto riguarda le azzurre Roberta Vinci rimane la migliore con il 34° posto, due in più rispetto alla scorsa settimana. In risalita anche Francesca Schiavone e Sara Errani. La finale a Rabat consente un balzo di 23 posti alla milanese, fino al numero 77, così come rientra tra le top-100 (n. 90) anche la giocatrice romagnola (semifinalista in Marocco) con 12 posizioni guadagnate rispetto alla scorsa settimana. Stabile invece Camila Giorgi, in 99/a posizione.

Questa la top 10 del ranking Wta. 1. Serena Williams (Usa) 7.010 punti; 2. Angelique Kerber (Ger) 6.945; 3. Karolina Pliskova (Cze) 5.946; 4. Garbine Muguruza (Spa) 4.627; 5. Dominika Cibulkova (Svk) 4.475; 6. Joanna Konta (Gbr) 4.425; 7. Agnieszka Radwanska (Pol) 4.255; 8. Simona Halep (Rom) 4.206; 9. Svetlana Kuznetsova (Rus) 4.060; 10. Elina Svitolina (Ucr) 3.955.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata