Rammarico Allegri: Vittoria giusta e poteva anche essere più larga

Torino, 24 feb. (LaPresse) - "Vittoria giusta, anche se poteva essere più larga. Abbiamo avuto diverse occasioni, concluso in porta molte volte. Abbiamo fatto un bel secondo tempo, concedendo niente al Borussia". Questa l'analisi di Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, dopo il successo (2-1) sul Borussia Dortmund nell'andata degli ottavi di Champions League. "Sappiamo quali sono le loro qualità, giocano in velocità", così il tecnico bianconero ai microfoni di Sky Sport. "Noi abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, poi si sa che negli ottavi i match sono equilibrati. La squadra ha difeso in maniera ordinata, ha creato molto. Nel secondo tempo abbiamo sbagliato qualche ultimo passaggio e qualche contropiede. Ma alla fine - aggiunge - siamo contenti della vittoria, era un test importante contro una grandissima squadra. Ora pensiamo allo scontro diretto con la Roma, poi penseremo al ritorno di Dortmund". "Abbiamo preparato la partita così", continua Allegri. "Non dovevamo concedere loro spazio, quando giochi partite così ci vuole molta testa, portare gli episodi a tuo favore, non puoi pensare di dominare l'avversario. La squadra è stata brava in fase difensiva ed offensiva". Quanto alle condizioni di Pirlo, uscito anzitempo, Allegri spiega che "è un problema al polpaccio, spero non sia niente di serio. Valuteranno domani mattina".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata