Raiola: Pogba è come un'opera di Basquiat, andrà dove si sentirà felice

Parigi (Francia), 19 mar. (LaPresse) - Paul "andrà dove si sente bene, dove sarà felice". Mino Raiola, procuratore del centrocampista della Juventus Paul Pogba, torna a parlare del futuro del suo assistito, richiesto da molte 'big' europee. "I media italiani mi chiedono del reale valore di Pogba. Ho risposto che per me è come un'opera di Basquiat", spiega l'agente in un'intervista a 'L'Equipe'. "Perché dico questo? Perché nessuno conosce il valore di Pogba. A tutti piace quando dico che vale 100 milioni, 120, 130... In effetti, il calciomercato è un sport parallelo al calcio e al limite interessa più del calcio stesso". Ma, avverte Raiola, "il valore del giocatore non dipende dal club che lo vende ma dal club che lo acquista. E tutti dicono che è il giocatore con il maggior potenziale mai visto". "Io - precisa il procuratore - sono l'unico a non parlare del mercato di Paul. Ha prolungato il suo contratto con la Juventus con l'idea che sia tra i migliori club. Ora, se un altro club vuole Pogba, che lo dimostri ma non parleremo solo di soldi. Paul - aggiunge - andrà dove si sente bene, dove sarà felice".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata