Raiola, pazza idea: Potrei candidarmi alla presidenza della Fifa

Roma, 23 gen. (LaPresse) - Mino Raiola, agente di molti calciatori di spicco come Paul Pogba, Zlatan Ibrahimovic e Mario Balotelli potrebbe candidarsi alla presidenza della Fifa. A dirlo è lo stesso 47enne procuratore sportivo in un'intervista al giornale olandese 'De Volkskrant'. "Quando penso che Blatter possa essere rieletto mi sento profondamente male - ha dichiarato - volete un dittatore o la democrazia? Anche mio figlio di 12 anni sa che l'unica cosa buona che ha fatto la Fifa è il videogioco sul computer".

Raiola ha poi spiegato le linee guida della sua ipotetica candidatura: "Serve totale trasparenza, la Fifa ha perso il suo scopo. E' una sorta di 'setta' con un proprio esercito. Persone in uniforme che non hanno il coraggio di esprimere la propria opinione". Il periodo di registrazione per le elezioni di maggio chiude il 29 gennaio quindi la decisione è imminente. Raiola ha annunciato anche di avere l'appoggio di cinque federazioni internazionali qualora decidesse di scendere in campo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata