Raikkonen: Ho chiesto al team se erano sicuri, abbiamo visto il risultato finale

Budapest (Ungheria), 26 lug. (LaPresse) - "Il team ha detto che andava bene così, ho chiesto se fossero sicuri più volte, poi abbiamo visto il risultato finale". E' deluso il pilota della Ferrari Kimi Raikkonen dopo l'eliminazione arrivata in Q1 nel Gran Premio d'Ungheria. "Oggi è andata così, vedremo domani quello che succederà - ha aggiunto il finlandese ai microfoni di Sky Sport - Ci troviamo in una posizione difficile, ma la macchina è andata piuttosto bene in tutto il weekend, cercheremo di sfruttare la situazione". Dopo il primo run con pneumatici Medium la squadra mi ha comunicato che il tempo registrato mi avrebbe permesso di passare il turno, e così abbiamo deciso di prenderci un rischio, rinunciando ad uscire per un secondo tentativo con la mescola più morbida - ha aggiunto Raikkonen parlando al sito ufficiale della Ferrari a proposito della strategia adottata - Sfortunatamente questa scelta non ha pagato e non sono riuscito a superare la Q1. Questo risultato ci penalizza perché l'Hungaroring non consente grandi possibilità di sorpasso, sicuramente abbiamo commesso un errore ma adesso voglio solo guardare avanti. Domani, anche se sarà dura, faremo del nostro meglio per tentare la rimonta".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata