Qualificazioni Mondiali, harakiri Germania. Pari tra Spagna e Francia

Torino, 16 ott. (LaPresse) - Non sono mancate le emozioni nelle gare di qualificazione ai Mondiali del 2014 disputate nel pomeriggio. La Germania ha pareggiato 4-4 con la Svezia in un match valido per il gruppo C. Tedeschi scatenati in avvio: Klose firma una doppietta all'8' e al 15', poi a segno anche Mertesacker al 39' e Ozil al 59'. La Svezia si sveglia tardi e compie una incredibile rimonta con le reti di Ibrahimovic al 62', Lustig al 64', Elmander al 76' e Elm al 92'. In classifica, Germania prima a 10 punti. Svedesi che salgono a 7.

Nello stesso girone, riscatto per l'Irlanda di Giovanni Trapattoni dopo le sei reti prese dalla Germania. L'Eire si impone per 4-1 in casa delle isole Far Oer. Le reti di Wilson al 46', Walters al 53', autogol di Justinussen al 73' e O'Dea all'88'. Per la Far Oer a segno Hansen al 68'. In classifica che sale a 6 punti, scandinavi a 0.

Nel big match della serata, Spagna e Francia hanno pareggiato per 1-1 nel gruppo I. Campioni del Mondo in vantaggio al 25' con Sergio Ramos, pareggio transalpino al 93' con Giroud. In classifica le due squadre sono prime con 7 punti. L'Olanda ha invece battuto per 3-1 la Romania in trasferta, in un incontro valido per il gruppo D. Per l'Olanda a segno Lens al 9', Indi al 29', Van der Vaart su rigore al 46' e Van Persie all'86'. Per la Romania a segno Marica al 40'. In classifica l'Olanda si porta da sola al comando con 12 punti, rumeni secondi a 9.

La Russia di Fabio Capello ha battuto 1-0 l'Azerbaigian di Berti Vogts in un match valido per il Gruppo F. La squadra di Capello passa solo all'84' grazie ad un calcio di rigore trasformato da Roman Shirokov. Un successo importantissimo perchè consente alla Russia di confermarsi al primo posto del girone con 12 punti, frutto di quattro vittorie in altrettante partite. La mano di Capello si vede già, per la nazionale russa fin qui anche 8 gol segnati e 0 subiti. Nello stesso girone, il Portogallo ha pareggiato 1-1 in casa con l'Irlanda del Nord. Irlandesi in vantaggio nel primo tempo con McGinn al 30', pareggio lusitano con Helder Postiga al 79'. In classifia, il Portogallo sale a 7 punti. Irlanda del Nord a 2.

Polonia-Inghilterra, infine, match valido per il gruppo H è stata rinviata a domani a causa del maltempo che ha reso impraticabile il terreno di gioco dello stadio di Varsavia. Inutili i tentativi dell'arbitro con i capitani delle squadre per valutare le condizioni del campo. Le autorità del match hanno deciso di non chiudere il tetto dello stadio, decidendo per il rinvio della gara. La gara si disputerà domani alle 16.00.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata