Qual. Euro 2016, Inghilterra passa in Estonia. Russia fermata in casa, riscatto Spagna

Mosca (Russia), 12 ott. (LaPresse) - Vincono Inghilterra, Austria ed Ucraina, Russia fermata invece in casa nelle qualificazioni a Euro 2016. A Tallin, la nazionale allenata da Roy Hodgson si impone per 1-0 sull'Estonia grazie ad un gol del solito Wayne Rooney al 74'. Padroni di casa in dieci per l'espulsione di Klavan.

Nel gruppo E l'Inghilterra si porta al comando con 9 punti in tre partite davanti alla Lituania con 6. Deludente prestazione della Russia allenata da Fabio Capello, fermata sull'1-1 in casa dalla Moldavia. Tutte nella ripresa le reti: russi in vantaggio al 73' con Dzyuba su rigore, il pareggio moldavo con Epureanu un minuto dopo. Nello stesso girone vittoria di misura dell'Austria per 1-0 contro il Montenegro grazie ad un gol di Okotie al 24'. Nella classifica del gruppo G comandano proprio gli austriaci con 7 punti davanti a Russia con 5 e Montenegro con 4.

Nel gruppo C, infine, vittoria di misura dell'Ucraina per 1-0 sulla Macedonia con gol di Sydorchuk l 47'. Nella ripresa l'Ucraina fallisce anche un rigore con Yarmolenko. In classifica l'Ucraina aggancia in vetta la Slovacchia con 6 punti, seguono Spagna e Macedonia con 3.

Riscatto Spagna, vincono anche Slovacchia, Svezia e Slovenia nelle gare serali valide per le Qualificazionia Euro 2016. Dopo il ko in Slovacchia, i campioni in carica allenati da Vicente Del Bosque si impongono per 4-0 in casa del Lussemburgo. Furie rosse a segno con Silva al 27', Paco Alcacer al 42', nella ripresa Diego Costa al 69' e Bernat all'88' arrotondano il risultato. Sempre nel gruppo C un grande Marek Hamsik trascina la Slovacchia alla vittoria per 3-1 in Bielorussia. Il centrocampista del Napoli sblocc il risultato al 65', poi dopo il momentaneo preggio dei padroni di casa con Kalachev al 79' è ancora Hamsik a riportare avanti gli slovacchi all'84'. Chiude i conti Sestak al 91'. In classifica Slovacchia prima a punteggio pieno con 9 punti, seguono Spagna e Ucraina con 6.

Nel gruppo G, vittoria della Svezia senza Zlatan Ibrahimovic per 2-0 contro il Liechtenstein. Le reti di Zengin al 34' e Durmaz al 46'. In classifica svedesi secondo con 5 punti alla pari della Russia alle spalle dell'Austria. Nel gruppo E, infie, vittoria esterna della Slovenia per 2-0 sul campo della Lituania con doppietta di Novakovic al 33' e al 37'. In classifica Slovenia seconda con 6 punti alla pari proprio dei lituani, comanda l'Inghilterra con 9 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata