Puskas Award: i bookmaker indecisi tra Messi e Falcao
ROMA - Le votazioni sono aperte fino al 29 novembre, ma il vincitore del premio Puskas - assegnato dalla Fifa al gol più bello dell'anno - sarà svelato solo il prossimo 7 gennaio a Zurigo. Pronte le 10 nomination, si vota sul sito della Fifa e di France Football, non resta che scegliere la prodezza che affascina di più. Secondo i bookmaker inglesi a conquistare i tifosi sarà la potente sforbiciata di Radamel Falcao nell'amichevole estiva contro l'America de Cali: è la rete favorita a tre volte la scommessa. Falcao, però, se la gioca alla pari Leo Messi, finito in lista (sempre a quota 3,00) per la "discesa libera" contro il Brasile chiusa con un tiro a girare nell'angolino. Dopo di loro c'è Neymar (a 7,00) per la sgroppata vincente contro l'Internacional e lo spaventoso destro all'incrocio di Agyemang Badu in Ghana-Guinea (a 10,00). L'unico gol di Premier a entrare in nomination (con quota 17,00) è quello di Hatem Ben Arfa in Newcastle Blackburn che condivide la quota con Gaston Mealla del Nacional Potosì - andato in gol con un volo dello scorpione alla René Higuita - e Miroslav Stoch del Fenerbahce. L'unico gol "in rosa" della lista vale 26,00: è quello di Olivia Jimenez del Messico, una prodezza balistica contro la Svizzera da 35 metri. Alla stessa quota le reti di Eric Hassli nella Major League statunitense e quella di Moussa Sow in Fenerbache Galtasaray. AG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata