Psg, Ibra elogia Lucas: Giocatore fantastico, ci aiuterà a vincere

Parigi (Francia), 2 gen. (LaPresse) - "Il gol è il mio mestiere. Ho compagni di squadra fantastici che mi aiutano molto. E' vero, ho segnato molto dal mio arrivo a Parigi e spero di continuare così. Nel 2013 voglio che le mie statistiche siano ancora buone". Così l'attaccante del Paris Saint Germain, in conferenza stampa da Doha, in Qatar, dove si trova per il ritiro invernale della squadra. Lo svedese arrivato in estate dal Milan spiega di non sentire la pressione dell'ambiente: "I giornalisti francesi sono molto interessati alla novità e ai progetti del Psg. Si parla di noi in modo positivo o negativo. Ma non importa. Se si parla tanto di noi - sottolinea Ibra - significa che siamo importanti".

L'attaccante spende belle parole per il nuovo arrivo nelle file dei transalpini, Lucas: "E' un giocatore fantastico e molto veloce. Lo avevo già affrontato con la Svezia, nell'incontro contro il Brasile. Il suo profilo - aggiunge - è molto interessante e aiuterà molto la squadra". Lucas, prosegue, "non avrà bisogno di me per adattarsi. Ha le qualità per giocare e vincere anche in Europa". Ibrahimovic commenta poi la risalita della squadra dopo il periodo difficile di novembre: "Dopo la serie di sconfitte - spiega lo svedese - ci siamo resi conto che non potevamo più accettarlo. Abbiamo apportato dei cambiamenti tattici ed abbiamo lavorato duro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata