PSG, domani o venerdì vertice decisivo Ancelotti-Al-Khelaifi

Parigi (Francia), 29 mag. (LaPresse) - Sono ore decisive per il futuro di Carlo Ancelotti, attratto dal Real Madrid, ma vincolato da un altro anno di contratto con il Paris Saint-Germain. Secondo quanto riferisce Radio Monte Carlo, notizia poi rilanciata dai principali media spagnoli, domani o al massimo venerdì il tecnico italiano si incontrerà con il presidente Nasser Al-Khelaifi. Ancelotti dovrebbe essere accompagnato da Ernesto Bronzetti, con l'agente Fifa in veste di mediatore per conto del Real Madrid.

Il tecnico emiliano, infatti, ribadirà la sua volontà di lasciare la Francia per accettare la guida del prestigioso club spagnolo. Secondo Radio Monte Carlo, tutto dipenderà dalla decisione della Commissione Disciplinare della federazione francese sulle offese di Leonardo ad un arbitro dopo il match contro il Valenciennes. Se la squalifica del ds brasiliano non dovesse essere lunghissima, potrebbe essere proprio lui a sostituire Ancelotti in panchina. Sarebbe una soluzione ponte, di un anno, in attesa di in possibile sbarco a Parigi di Arsene Wenger. Nel caso la squalifica dovesse essere molto lunga (Leo rischia anche più di due mesi, ndr), invece, tutto tornerebbe in discussione e in quel caso Al-Khelaifi farebbe di tutto per trattenere Ancelotti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata