Psg, Al Khelaifi ammette incontro con Pogba: Ma lo vogliono in tanti

Parigi (Francia), 28 apr. (LaPresse) - Contatto Psg-Pogba. A confermare l'incontro con il centrocampista della Juventus è il proprietario del club parigino, Nasser Al-Khelaifi. "Perché l'ho incontrato? Perché è un grande talento, è francese, e pure parigino", ha spiegato lo sceicco a 'Le Parisien'. "Ma tutti i grandi club lo vogliono". Al-Khelaifi ha poi assicurato che Laurent Blanc resterà sulla panchina: "Sì, certo. Sono rimasto molto deluso - ha aggiunto - con il trattamento riservatogli. Ha lavorato in maniera eccellente con noi. E' giovane, è francese. Le critiche sono ingiuste. Siamo in grado di vincere quattro titoli nazionali in questa stagione, sarebbe storico. Si può scrivere la storia, come nel 1998".

Le pretendenti, Juventus compresa, dovranno attendere perché Edinson Cavani resterà al Paris Saint Germain anche l'anno prossimo: "È il futuro del nostro club e l'anno prossimo resterà a Parigi". Il proprietario del club ha aggiunto che non prenderebbe "nemmeno in considerazione" offerte per il calciatore, anche se dovessero arrivare a 50 milioni di euro. Anche quello che Zlatan Ibrahimovic sarà ancora un giocatore del Psg "è un fatto sicuro",

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata