Psg-Lavezzi, è rottura: Blanc chiede a dirigenza la cessione del 'Pocho'

Parigi (Francia), 23 gen. (LaPresse) - Ormai è rottura totale tra Ezequiel Lavezzi e il Paris Saint Germain. Laurent Blanc avrebbe chiesto alla dirigenza la cessione immediata del giocatore, a conferma del rapporto sempre più teso tra il 'Pocho' e il tecnico. A riportarlo è 'Le Parisien'. Da tempo, i due sono ai ferri corti. Blanc ha punito l'argentino, tornato in ritardo dalle vacanze natalizie, mettendolo fuori rosa per una decina di giorni. Mercoledì, nel match di Coppa di Francia contro il Bordeaux, Lavezzi e Blanc non si sono degnati di uno sguardo. Anche il patron Nasser Al-Khelaifi non nasconde la sua delusione per le prestazioni dell'attaccante. In ogni caso, la cessione di Lavezzi non sembra una cosa facile: fino ad ora non sono arrivate offerte convincenti, a parte il tentativo dell'Inter respinto al mittente a fine dicembre. Il Psg vuole, per il 29enne giocatore, almeno 15 milioni, ma a frenare le potenziali acquirenti è anche il pesante ingaggio del 'Pocho': 4,5 milioni di euro. Solo due anni fa i parigini sborsarono al Napoli circa 32 milioni di euro per portarlo in Ligue 1.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata