Prossimo Papa: le dimissioni anche per il successore di Benedetto XVI a 3,50
Dopo l'annuncio dei giorni scorsi si avvicina il 28 febbraio, data in cui Benedetto XVI si dimetterà definitivamente e cresce l'attesa per il prossimo Conclave che eleggerà il un nuovo Papa. Le porte della cappella Sistina non dovrebbero aprirsi prima del 15 marzo ma c'è chi parla di un Conclave anticipato e nel frattempo i bookmaker internazionali non smettono di puntare sul successore di Benedetto XVI. Sulla lavagna di Paddy Power è stata aperta una scommesse sulla possibilità che anche il prossimo Pontefice interrompa improvvisamente il suo papato e si dimetta: l'ipotesi è offerta a 3,50.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata