Primi gol in Serie A per Rios e Sau, Palermo-Cagliari 1-1 al Barbera

Palermo, 15 set. (LaPresse) - I primi gol in Serie A di Arevalo Rios e Marco Sau firmano l'1-1 del Barbera tra Palermo e Cagliari. Un pareggio che non migliora la situazione del tecnico rosanero Giuseppe Sannino. La sua squadra era chiamata ad una reazione dopo le prime due sconfitte e invece contro la compagine sarda è durata solo un tempo. Massimo Ficcadenti, invece, può tirare un sospiro di sollievo e guardare con fiducia al futuro soprattutto se da ora in avanti potrà contare sui gol del bomber di casa Sau. Primo punto stagionale per i rosanero, secondo pari in due partite per i sardi.

Nel primo tempo è il Palermo a fare la partita trascinato da un Fabrizio Miccoli desideroso di riportare il sorriso ai tifosi del Barbera. Il Romario del Salento è protagonista di una sfida spettacolare con il portiere del Cagliari, Michael Agazzi, che si oppone da campione ad un paio di conclusioni dalla distanza su calcio da fermo. Al 18', però, il Cagliari protesta per un presunto fallo in area di Mantovani ai danni di Pinilla. Al 35' esce Cossu infortunato nelle file rossoblu ed entra Ibarbo. Al 40' il Palermo sblocca il risultato: Miccoli riceve sulla destra, serve l'accorrente Arevalo Rios che spara un destro potentissimo e imparabile per Agazzi.

Nella ripresa il Cagliari prende in mano le redini del match, mentre il Palermo si chiude nella sua metà campo a difesa del vantaggio. Al 50' Ibarbo scappa a Garcia, cross dal fondo per Pinilla che non riesce a girare verso la porta di Ujkani. I rossoblu tengono il possesso di palla ma appaiono sterili, almeno fino all'ingresso in campo di Sau. Il Palermo, invece, si affida al solito Miccoli che intorno alla mezzora impegna ancora Agazzi su calcio piazzato. All'88' il Cagliari trova il meritato pareggio: clamorosa dormita della difesa del Palermo su un cross di Conti dalla destra, Perico calcia comodamente, Ujkani respinge ma Sau brucia Morganella e di testa segna l' 1-1. Grande gioia per il piccolo bomber sardo, rientrato alla base dopo le esperienze al Foggia di Zeman in C e lo scorso anno con la Juve Stabia in B. Palermo che esce tra i fischi dei propri tifosi.

PALERMO - CAGLIARI 1-1.

Reti: 40' Arevalo Rios, 88' Sau.

Palermo: Ujkani; Morganella, Von Bergen (75' Munoz), Mantovani, Garcia; Bertolo, Donati (89' Pisano), Rios, Ilicic (53' Kurtic); Hernandez, Miccoli. All. Sannino.

Cagliari: Agazzi; Perico, Rossettini, Ariaudo, F. Pisano; Ekdal (77' Nene), Conti, Nainggolan; Thiago Ribeiro (63' Sau), Pinilla, Cossu (35' Ibarbo). All.: Ficcadenti.

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni (Bergamo).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata