Prima vittoria esterna della Fiorentina, Delneri e Genoa ancora ko

Genova, 1 nov. (LaPresse) - La Fiorentina continua a pensare in grande mentre il Genoa si lecca le ferite. Al 'Ferraris' i viola conquistano la prima vittoria esterna stagionale confermandosi quarta forza del campionato. La cura Delneri invece continua a non dare frutti per il Grifone che, alla seconda gara con il nuovo allenatore, archivia un'altra sconfitta dopo quella sul campo del Milan. I liguri patiscono le tante assenze ma i toscani, per il gioco espresso, meritano la vittoria.

La partenza della squadra di Montella è da urlo. E' il 13' quando un preciso lancia dalla difesa di Rodriguez trova perfettamente Pasqual sulla fascia. L'esterno entra in area e, complice anche l'uscita ritardata da parte di Frey, lo supera con un elegante pallonetto. Galvanizzata dal gol la formazione ospite ha almeno un paio di occasioni per raddoppiare con Cuadrado prima e Ljaic poi ma le spreca.

Nella ripresa Delneri mischia le carte provando ad inserire Jorquera, Tozser ed il giovane Said ma la musica non cambia. La Fiorentina controlla e soffre solo nel finale quando una girata di Immobile a cinque minuti dal termine termina di poco fuori. E' l'ultima emozione prima del fischio finale e della festa gigliata.

GENOA-FIORENTINA 0-1

Reti: 14'pt Pasqual.

Genoa: Frey, Sampirisi, Bovo, Granqvist, Moretti, Kucka, Merkel (8'st Tozser), Antonelli, Bertolacci (36'st Said), Hallenius (1'st Jorquera), Immobile. All: Delneri.

Fiorentina: Viviano, Roncaglia, Rodriguez, Savic, Cuadrado, Fernandez (14'st Aquilani), Pizarro, Borja Valero (32'st Migliaccio), Pasqual, Ljajic (21'st El Hamdaoui), Jovetic. All: Montella.

Arbitro: Banti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata