Prima vittoria azzurra agli Europei, Italia-Lettonia 71-62

Siauliai (Lituania), 2 set. (lapresse) - Riscatto azzurro agli europei di basket in corso in Lituania. Nella terza partita del girone B, l'Italia ha battuto per 71-62 la Lettonia e torna a sperare nella possibilità di una qualificazione alla seconda fase.

La squadra di Simone Pianigiani ha giocato una partita di sacrificio e concretezza, spinta in alto dalla strepitosa serata di Andrea Bargnani. La star dei Toronto Raptors stabilisce il record personale di punti in Azzurro con 36 e diventa il miglior marcatore italiano di sempre in una fase finale di un campionato europeo scavalcando Antonello Riva, 33 punti a Zagabria nel 1989.

E' stata la vittoria della determinazione e della voglia di riscatto di un gruppo che aveva bisogno di fare ancora un passo in avanti e migliorarsi dopo le buone prestazioni contro Serbia e Germania. Domani giornata di riposo. Si torna in campo contro la Francia domenica 4 settembre per la sfida decisiva per la qualificazione.

ITALIA-LETTONIA 71-62 (18-21, 13-12, 24-20, 16-9)

Italia: Maestranzi, Carraretto 2, Mancinelli 8, Bargnani 36, Gallinari 7, Mordente 3, Cinciarini, Belinelli 11, Cusin, Datome 2, Renzi ne, Hackett 2. All: Pianigiani

Lettonia: Meiers 5, Bertans Dai., Freimanis 4, Blums 4, Jurevicus ne, Jeromanovs, Kuksiks 19, Mejeris, Bertans Dav. 5, Strelnieks 2, Berzins 5, Selakovs 10. All: Bagatskis.

Arbitri: Christodoulou (Grecia), Ciulin (Romania), Makhlin (Russia)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata