Preziosi: A Roma accadono troppe cose, non vorrei fosse coinvolto anche calcio

Genova, 14 dic. (LaPresse) - "A Roma stanno succedendo troppe cose, non vorrei fosse coinvolto anche il calcio...". E' il polemico commento di Enrico Preziosi, presidente del Genoa, al termine del match perso dai rossoblù a Marassi contro la Roma. Il patron, ai microfoni di Sky Sport, punta il dito sulla direzione. "Mi spiace per l'arroganza di certi arbitri. Banti per noi è una iattura. Non sa gestire le gare, perché innervosisce molto il pubblico con certe decisioni, al di là del fatto che sia in buona o cattiva fede". "La rete annullata? Non so se ci fosse fuorigioco. Ma so che questa decisione è stata molto dubbia, per cui mi dispiace", aggiunge Preziosi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata