Premier, Van Persie a digiuno: per i bookmaker una rete allo Stoke a 1,80
ROMA - Dieci partite senza segnare, praticamente un'eternità per uno come Robin Van Persie, che con la maglia del Manchester United non va in rete dallo scorso 10 febbraio, quando contro l'Everton segnò il gol del 2-0. Poi più nulla sia in Premier, che in Fa Cup che in Champions League. E così i bookmaker d'oltremanica aprono le scommesse su quando finirà il suo digiuno. Probabile che il periodo no terminerà nel prossimo turno di campionato, contro lo Stoke, nel quale una rete dell'olandese vola bassa a 1,80. E da qui in poi i quotisti d'oltremanica, puntano anche sul finale di stagione di "RVP": per lui segnare almeno cinque gol è una scommessa da 2,25. E magari se ci riesce, può anche sorpassare Luis Suarez (a 22 reti contro le 19 di Robin) in classifica cannonieri e sulla lavagna scommesse, dove l'uruguaiano è a 1,35 e Van Persie a 3,40. AG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata