Premier, rivoluzione Queens Park Rangers. Hughes punta Drogba ed Alex

Londra (Inghilterra), 11 gen. (LaPresse) - Dopo l'arrivo di Mark Hughes, ex manager di Manchester City ed Aston Villa, sulla panchina del Queens Park Rangers, la società londinese di proprietà del magnate malese Tony Fernandes sembra intenzionata a rinforzarsi notevolmente in questa sessione di mercato, come riporta il Daily Mail. "Non c'è alcun nome di cui abbiamo paura ad essere collegati - ha detto il patron del Qpr - Stiamo trattando giocatori ogni giorno. Speriamo di poter fare già qualcosa prima di Newcastle (che il Qpr affronterà domenica, ndr). Tevez? Realisticamente non ce lo possiamo permettere". Il presidente del Qpr, che ha definito il suo nuovo tecnico potenzialmente "uno dei migliori al mondo", pare intenzionato a fare un'offerta per Didier Drogba, che ha rifiutato la proposta di rinnovo del Chelsea, e Alex, finito ai margini della squadra. Sul taccuino della società londinese ci sono anche due attaccanti del Fulham, ovvero Bobby Zamora e Andy Johnson. Secondo il Daily Star, che indica in 20 milioni di sterline il budget per il mercato invernale a disposizione di Hughes, la priorità per il Queens Park Rangers sarebbe comunque il difensore del Blackburn Rovers Christopher Samba, per il quale è pronta un'offerta di 5 milioni di sterline.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata