Premier League, United batte Arsenal e sorpassa in vetta Chelsea

Londra (Regno Unito), 3 nov. (LaPresse) - Sorpasso in vetta alla classifica di Premier League. Il Chelsea non va oltre il pareggio (1-1) sul campo dello Swansea e deve cedere lo scettro al Manchester United, reduce del successo nello scontro diretto nella scorsa giornata e dalla vittoria nell'anticipo contro l'Arsenal per 2-1. Nella quale c'è lo zampino dell'attesissimo Robin Van Persie. L'ex giocatore dei 'Gunners', alla prima gara contro la sua ex squadra dopo il trasferimento estivo, ha infatti aperto le marcature al 3'. Al termine del primo tempo la squadra di Ferguson ha avuto la chance di raddoppiare ma Rooney ha fallito un calcio di rigore. Il 2-0 è arrivato poi al 67' grazie a Patrice Evra. Al 70' l'Arsenal è pure rimasto in dieci per l'espulsione di Wilshere causa doppia ammonizione. Nel recupero la rete della bandiera biancorossa ad opera di Cazorla.

I Blues di Roberto Di Matteo si portano in vantaggio al 16' della ripresa con Moses, ma a due minuti dal termine Hernandez firma il pareggio per i padroni di casa. Il Chelsea sale così a 23 punti, a -1 dai Red Devils e a +2 dai cugini del City atteso tra poco dalla sfida con il West Ham. Ancora un pareggio per l'Everton, il quarto consecutivo. Alla formazione di Liverpool non basta la doppietta di Fellaini contro il Fulham, che passa in vantaggio con un'autorete di Howard ed agguanta il 2-2 con Sidwell all'ultimo minuto. Un risultato che comunque basta per agganciare al quarto posto il Tottenham, battuto 1-0 in casa dal Wigan. In chiave salvezza importante successo dell'Aston Villa (1-0) sul campo del Sunderland.

Questi i risultati degli incontri validi per la decima giornata di Premier League. Manchester United-Arsenal 2-1, Fulham-Everton 2-2,Sunderland-Aston Villa 0-1, Swansea-Chelsea 1-1, Tottenham-Wigan 0-1, Norwich-Stoke 1-0. West Ham-Manchester City ore 18.30.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata