Premier League, test su tecnologia di porta: per i bookie Chelsea e United tra le prime a utilizzarla
Roma, 9 ago. - A pochi giorni dall'inizio della stagione, gli arbitri della Premier League si incontreranno la prossima settimana per testare la tecnologia per la linea di porta negli stadi, utile per decidere nei casi di gol contestati: se effettivamente è stato segnato un gol e la palla ha attraversato la linea di porta, gli arbitri riceveranno immediatamente un messaggio. I bookie britannici hanno aperto le scommesse sull'utilizzo della tecnologia di porta già dalla prima giornata (una possibilità a 4,50): tra le prime squadre a beneficiarne, in caso di gol contestati, si piazzano in lavanga il Chelsea o Manchester United, entrambe a 9,00. MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata