Premier League, prima gioia per Di Canio. Manchester Utd ok

Newcastle (Regno Unito), 14 apr. (LaPresse) - Paolo Di Canio ha ottenuto la sua prima vittoria da allenatore del Sunderland dopo il netto successo per 3-0 contro il Newcastle nel 'Tyne-Wear' derby. Sessegnon ha portato in vantaggio gli ospiti al 27' del primo tempo. Nella ripresa è stato annullato un gol di Papiss Cisse per padroni di casa, prima che Adam Johnson al 29' e David Vaughan al 38' mettessero al sicuro la vittoria per il Sunderland. Dopo 10 partite il Sunderland ritrova così la vittoria e sale a 34 punti, inguaiando la situazione del Newcastle, fermo a quota 36.

"Sono felice per i miei giocatori perché oggi sono stati dei guerrieri". Così un felicissimo Di Canio ha commentato la vittoria del Sunderland nel derby. E' il primo successo per il neo tecnico del Sunderland, interrotta una serie di 10 partite senza vittorie per la sua squadra. "Sì, è una vittoria importante, ma è solo un primo passo e non un grande passo in avanti per la classifica", ha aggiunto l'ex attaccante della Lazio. Di Canio ha portato grande entusiasmo, dimostrato dal modo in cui ha esultato ai gol della squadra con tanto di corsa sfrenata ad abbracciare i suoi giocatori. "L'arrivo di un nuovo manager ha sempre un effetto positivo. Si può vedere che tipo di carattere ha quando è in panchina", ha ammesso il capitano del Sunderland John O'Shea.

Per il Manchester United il titolo è sempre più vicino. L'undici di Ferguson ha superato 2 a 0 anche l'ostacolo Stoke City, impegno valido per la 33/a giornata di Premier League. Carrick già al 4' ha portato in vantaggio gli ospiti risolvendo una mischia nata sugli sviluppi di un corner. Nella ripresa al 21' è Van Persie dal dischetto a chiudere la partita. Con questo successo il Manchester United sale a 80 punti in classifica, mentre lo Stoke City rimane fermo a quota 34.

La classifica della Premier League: Manchester United 80 punti; Manchester City 65; Arsenal 59; Chelsea 58; Tottenham 58; Everton 55; Liverpool 50; West Bromwich 44; Swansea 41; Fulham 40; Southampton 38; West Ham 38; Newcastle 36; Norwich 35; Stoke 34; Aston Villa 34; Sunderland 34; Wigan 31; Queens Park Rangers 24; Reading 24.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata