Premier League, nel 'Boxing Day' City ko: United vince e vola a +7

Londra (Regno Unito), 26 dic. (LaPresse) - Manchester United all'ultimo respiro, crollo City e conferma Chelsea. Il 'Boxing Day' della Premier League non lesina emozioni e vede la squadra di Ferguson consolidare il primato in classifica al termine di una sofferta vittoria (4-3) contro il Newcastle, rimontato per ben tre volte. E' una rete di Hernandez al 45' della ripresa a regalare tre punti d'oro ai Red Devils, in svantaggio dopo appena 4 minuti con la rete di Perch. I padroni di casa reagiscono e trovano il pareggio con il gol al 13' dell'ex Evans, il quale al 28' però firma l'autogol che rimette avanti i bianconeri. Nella ripresa, al 13', è Evra a siglare il 2-2. Il Newcastle non molla e si porta nuovamente in vantaggio al 23' con Cissé. Tre minuti dopo Van Persie rimette in carreggiata lo United, che trova il gol del liberatorio 4-3 al 45' con 'Chicharito'. La squadra di Ferguson sale a 46 punti e vede ora aumentare a +7 il vantaggio sui cugini del City, battuti in casa dal Sunderland 1-0.

A decidere la sconfitta della squadra di Roberto Mancini è il gol all'8' della ripresa di Adam Johnson. E il City deve guardarsi ora alle spalle dalla rimonta del Chelsea di Benitez, arrivato al terzo successo consecutivo e con un match ancora da recuperare. I Blues espugnano Norwich con una rete di Mata al 38'.

Poker del Tottenham sul campo dell'Aston Villa. Grande protagonista del match Gareth Bale, autore di una tripletta. L'esterno gallese si scatena dopo il vantaggio nella ripresa firmato da Defoe (12') andando a segno al 16', al 28' e al 39'. Grazie a questo successo la formazione di Villas Boas sale a 33 punti, a -3 dal Chelsea. Per Bale si tratta della prima tripletta in Premier League.

Bene anche l'Everton, che piega in casa 2-1 il Wigan. Succede tutto nella ripresa, con i padroni di casa che colpiscono con Osman (7') e Jagielka (32'). Inutile il gol degli ospiti firmato da Koné al 37'. Resta nella scia delle prime anche il West Bromwich, vittorioso (2-1) sul campo del Qpr.

I risultati degli incontri validi per la 19/a giornata di Premier League. Everton-Wigan 2-1, Fulham-Southampton 1-1, Manchester United-Newcastle 4-3, Norwich-Chelsea 0-1, Reading-Swansea 0-0, Sunderland-Manchester City 1-0, Qpr-West Bromwich 1-2. Aston Villa-Tottenham 0-4, Stoke-Liverpool alle 20.45.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata