Premier League, Manchester fermato a Sunderland: Van Gaal ancora senza vittorie, ma prende Di Maria

Sunderland (Regno Unito), 24 ago. (LaPresse/AP) - Primo punto per Louis Van Gaal sulla panchina del Manchester United. I Red Devils hanno pareggiato 1-1 in casa del Sunderland nel posticipo della seconda giornata della Premier League. Il tecnico olandese ritrova Robin Van Persie e Wayne Rooney al centro dell'attacco, ma è lo spagnolo Juan Mata a sbloccare il risultato al 17'. Alla mezzora il pareggio del Sunderland ad opera di Rodwell, su assist di Larsson. Nel secondo tempo inutile l'assalto dei Red Devils alla porta del Sunderland, il risultato non si sblocca. Il Manchester è ora tredicesimo con 1 punto, mentre il Sunderland è 11° con due pareggi in due gare.

Van Gaal che può consolarsi comunque con un grande colpo di mercato. Real Madrid e Manchester United hanno trovato un accordo per il passaggio di Angel Di Maria al club inglese. Secondo quanto riferisce il sito del quotidiano Marca, il club inglese pagherà 75 milioni di euro più altri 15 di bonus per assicurarsi l'esterno argentino in rotta con il club marengue. Di Maria già domani sarà in Inghilterra per effettuare le visite mediche e per la firma sul contratto. Stamattina era stato Carlo Ancelotti in persona a confermare l'ormai imminente cessione del giocatore. "Non è ancora ufficiale, ma è venuto a salutarci e noi gli auguriamo buona fortuna per il futuro. Ho avuto un buon rapporto con lui, questa è stata una sua decisione. Il club ha cercato di trattenerlo, lui ha deciso diversamente", ha spiegato Ancelotti.

Tornando alla Premier League, travolgente vittoria del Tottenham per 4-0 contro il Queens Park Rangers. Gli Spurs raggiungono Chelsea e Swansea al comando della classifica a punteggio pieno. La squadra di Mauricio Pochettino chiude i conti nel primo tempo con le reti di Nacer Chadli al 12', Eric Dier al 30' e ancora Chadli al 37'. Nel secondo tempo il bomber Emmanuel Adebayor firma il poker ai danni della squadra del grande ex Harry Redknapp al 65'. Secondo ko in altrettante gare per il Qpr. Termina 1-1 invece la sfida tra Hull e Stoke City. Padroni di casa in vantaggio al 42' con il croato Jelavic, pareggio ospite all'84' con Shawcross. Primi punti per lo Stoke, l'Hull sale a quota 4.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata