Premier League, il City annuncia sanzioni pesanti per Tevez

Manchester (Inghilterra), 13 ott. (LaPresse) - Guai in vista per Carlos Tevez. All'attaccante del Manchester City, tornato oggi dall'impegno con la nazionale argentina, è stata annunciata l'apertura di un inchiesta per una possibile violazione di contratto. Il riferimento è all'episodio del 27 settembre quando, con i Citizens sotto di due gol contro il Bayern Monaco, l'argentino si è rifiutato di entrare in campo.

Per Tevez, già sospeso da due settimane, il Daily Express profila un'ulteriore sanzione di un mese, con relativa multa che arriverebbe a toccare la cifra di 1.5 milioni di sterline. L'udienza decisiva avverrà a breve, forse già lunedì come riporta il Sun, nel frattempo il giocatore si allena con la squadra riserve. L'attaccante tuttavia non ci sta ed è disposto a portare il suo caso davanti all'intera Premier League. In tal caso i tempi si dilaterebbero e la querelle tra Manchester City e Tevez potrebbe risolversi non prima di Natale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata