Premier League, frena il Chelsea vincono Arsenal, Liverpool e Manchester Utd

Londra (Regno Unito), 29 nov. (LaPresse) - Il Chelsea ha pareggiato 0-0 in casa del Sunderland nell'ultimo incontro odierno valido per la 13/a giornata della Premier League inglese. Per i Blues di Jose Mourinho, sempre imbattuti, è il terzo pareggio stagionale ma il secondo nelle ultime cinque partite. In classifica Diego Costa e compagni hanno ora 33 punti, ben 7 in più del Southampton di Graziano Pellè e 8 in più del Manchester City che si affronteranno domani. Il Sunderland è invece 13° con 14 punti

Vincono Arsenal, Liverpool e Manchester United. Dopo due sconfitte consecutive, i Gunners ritrovano i tre punti espugnando per 1-0 il campo del West Bromwich nell'anticipo. Decisiva la rete di Welbeck al quarto d'ora della ripresa, su cross di Cazorla. Grazie a questo successo l'Arsenal sale al quarto posto con 20 punti, gli albionici restano a quota 13.

La squadra di Brendan Rodgers, ancora priva di Mario Balotelli, supera 1-0 lo Stoke ad Anfield con un gol di Johnson a cinque minuti dalla fine. Reds che tornano al successo dopo tre ko di fila e che scavalcano proprio lo Stoke a centroclassifica. Vittoria casalinga anche per il Manchester United, 1-0 ai danni dell'Hull City. La squadra di Louis Van Gaal chiude la pratica nel primo tempo con le reti di Smalling e Roony. Nella ripresa è Van Persie a firmare il gol del definitivo 3-0 che consente ai Red Devils di portarsi al quarto posto in classifica con 22 punti.

Nelle altre partite disputate questo pomeriggio, da segnalare la vittoria del Werst Ham per 1-0 sul Newcastle con un gol di Cresswell. Ospiti in dieci per l'espulsione di Sissoko. Vince di misura anche il Qpr per 3-2 ai danni del Leicester. Al vantaggio ospite dell'ex interista Cambiasso, i padroni di casa replicano con l'autogol di Morgan, le reti di Fer e Austin. Per il Leicesters momentaneo 2-2 di Schlupp. In classifica il Qpr lascia l'ultimo posto proprio al Leicester. Terminano 1-1, infine, le gare Burnley-Aston Villa (a Cole replica Ings) e Swansea-Crystal Palace (reti di Bony e Jedinak su rigore).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata