Premier League, esordio ok per Giggs: Manchester United cala il poker al Norwich

Manchester (Regno Unito), 26 apr. (LaPresse) - Esordio da sogno per Ryan Giggs sulla panchina del Manchester United, i Red Devils travolgono con un netto 4-0 il Norwich nella 36/a giornata della Premier League. Un Manchester apparso ritrovato a pochi giorni dall'esonero di David Moyes, partita dominata con la doppietta di Wayne Rooney al 41' su rigore e al 48' del primo tempo. Doppietta anche per lo spagnolo Juan Mata al 18' e al 28' della ripresa. Giggs, in panchina in completo scuro, quindi non in tenuta da gioco, guiderà la squadra fino al termine della stagione. Il Manchester si porta a 63 punti e resta al settimo posto in classifica. Il Norwich, quart'ultimo a quota 32, dovrà lottare fino alla fine per evitare la retrocessione.

Il Tottenham si impone per 1-0 sul campo dello Stoke nella 36/a giornata della Premier League e si avvicina al quinto posto occupato dall'Everton, sconfitto dal Southampton nell'anticipo. Spurs in gol con Rose al 33'. Nelle altre gare del pomeriggio, il Fulham, avanti 2-0 contro l'Hull con le reti di Dejagah e Amorebieta, si fa raggiungere sul 2-2 nel finale che Jelavic e Long. Crolla l' Aston Villa in casa dello Swansea, i gallesi si impongono per 4-1 con una doppietta di Bony. Prezioso in chiave salvezza il successo del West Bromwich sul West Ham con una rete di Berahino.

La classifica della Premier League dopo le gare odierne: Liverpool 80 punti; Chelsea 75; Manchester City 74; Arsenal 70; Everton 69; Tottenham 66; Manchester United 60; Southampton 52; Newcastle 46; Stoke 44; Crystal Palace 43; Swansea 39; West Ham e Hull City 37; West Bromwich 36; Aston Villa 35; Norwich 32; Fulham 31; Cardiff 30; Sunderland 29.

Manchester City, Sunderland, Aston Villa, West Bromwich, Manchester Utd, Hull City una partita in meno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata