Premier League: conferme in quota a Manchester, l'Arsenal schizza a 65,00
ROMA – United, City e Chelsea non accennano a rallentare il ritmo confermandosi nei piani alti della classifica di Premier League. Fra le grandi solo l'Arsenal perde ancora, e lo fa nel sentitissimo derby del nord di Londra contro il Tottenham, schizzando a quota 65,00 per la vittoria finale in campionato. Quote sempre guidate dai Red Devils di Sir Alex Ferguson 1,95, con il City di Mancini che non molla a 3,75. Alle spalle delle due squadre di Manchester c'è il Chelsea di Villas Boas a 4,50, ultima opzione sotto la doppia cifra in lavagna prima del Liverpool (bancato a 30,00). La disastrosa situazione dell'Arsenal non sembra minare la fiducia dei Gunners nei confronti di Arsene Wenger, con il tecnico francese offerto a 11 volte la scommessa come prossimo allenatore a essere esonerato in Inghilterra, lista guidata da Steve Kean del Blackburn a 1,44. Certamente i sogni di titolo per i Gunners sono ormai svaniti, con i bookie che offrono a 1,50 l'ipotesi che l'Arsenal termini la stagione al quinto o al sesto posto. Per il titolo di capocannoniere tutto invariato con Rooney bancato a 2,50, seguito dai due del City Aguero e Dzeko, rispettivamente a 4,00 e 7,00. FC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata