Premier League, Balotelli squalificato e multato per post SuperMario su Instagram

Londra (Regno Unito), 18 dic. (LaPresse) - La Federcalcio inglese ha squalificato l'attaccante del Liverpool Mario Balotelli per una giornata con una multa di 25.000 sterline per commenti sui social network ritenuti di stampo razzista. La FA ha inoltre condannato Balotelli a prendere parte ad un programma di rieeducazione per la "grave" violazione alle regole. Balotelli aveva pubblicato su Instagram una foto del personaggio dei videogame Super Mario, con il quale condivide il soprannome, con il testo: "Salta come un uomo nero e afferra le monete come un ebreo". Balotelli è stato in passato vittima di abusi razziali in numerose occasioni.

Balotelli salterà pertanto la prossima partita di campionato contro l'Arsenal, in programma domenica. Il Liverpool non farà appello. L'attaccante italiano si è subito scusato tramite un post su Twitter: "Dopo i recenti avvenimenti legati al mio post su 'Super Mario', la decisione della FA è che era sbagliato. Mi dispiace che miei compagni di squadra e i tifosi del Liverpool debbano essere penalizzati per qualcosa ho fatto e lo rimpiango. È mia intenzione rispettare la decisione della FA e assicuro tutti che non accadrà mai più".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata