Premier League, Arsenal vola in Champions. Tottenham in Europa League

Londra (Regno Unito), 19 mag. (LaPresse) - Il Manchester United chiude la Premier League con un rocambolesco pareggio, i cugini del City con una sconfitta in casa. Il Chelsea blinda il terzo posto davanti all'Arsenal ed entrambe volano in Champions. Sono gli esiti della 38/a ed ultima giornata di Premier League. I Red Devils già campioni d'Inghilterra e guidati per l'ultima volta da Alex Ferguson, alla 1500/a panchina, sono protagonisti sul campo del West Bromwich di uno show di reti ed emozioni: finisce 5-5, con la tripletta di Lukaku in evidenza tra i padroni di casa. La doppietta di Rodwell non basta al City per evitare il ko casalingo contro il Norwich, a segno con Pikington, Holt e Howson, quest'ultimo autore del gol vittoria.

Sorride il Chelsea, che conclude il suo campionato superando 2-1 l'Everton: decide il gol nella ripresa di Torres dopo il botta e risposta tra Mata e Naismith. L'Arsenal si qualifica per la Champions League della prossima stagione: i Gunners si impongono sul campo del Newcastle (0-1) e respingono l'assalto del Tottenham al quarto posto. Decisiva la rete di Koscielny al 7' della ripresa. Agli Spurs non basta il successo di misura (1-0) in casa contro il Sunderland con la rete di Bale ad un minuto dalla fine e chiudono al quinto posto, valido per la qualificazione all'Europa League. Coutinho decide il successo del Liverpool contro il Qpr (1-0). Già decisa la lotta retrocessione, con la discesa di Wigan, Reading e Qpr.

RISULTATI. Chelsea-Everton 2-1, Liverpool-Qpr 1-0, Manchester City-Norwich 2-3, Newcastle-Arsenal 0-1, Southampton-Stoke 1-1, Swansea-Fulham 0-3, Tottenham-Sunderland 1-0, West Bromwich-Manchester United 5-5, West Ham-Reading 4-2, Wigan-Aston Villa 2-2.

CLASSIFICA. Manchester United 89 punti; Manchester City 78; Chelsea 75; Arsenal 73; Tottenham 72; Everton 63; Liverpool 61; West Bromwich 49; Swansea 46; West Ham 46; Norwich City 44; Fulham 43; Stoke City 42; Newcastle 41; Southampton 41; Aston Villa 41; Sunderland 39; Wigan 36; Reading 28; Queen's Park Rangers 25.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata