Premier: City vietato sbagliare, il «2» con il Norwich a 1,53
ROMA - Il Manchester City non vince perché non sa più segnare. Roberto Mancini ha spiegato così i problemi della sua squadra, scivolata a -7 dallo United dopo la sconfitta contro il Sunderland. Il reparto avanzato non funziona e i 14 gol in meno rispetto ai Red Devils pesano quasi il distacco in classifica. Nonostante questo i quotisti continuano ad avere fiducia nelle capacità offensive della squadra e la lanciano nell'ultima giornata di Premier del 2012. Il «2» contro il Norwich - fin qui una delle migliori 'piccole' del campionato - è solido in lavagna a 1,53, contro il 3,85 della «X» e il 6,00 del segno «1». Anche l'Over vince in tabellone (a 1,75), alla pari con il Goal. Sergio Aguero è la scelta numero uno sul tabellone dei possibili marcatori, a 1,90. Tevez e Dzeko seguono a 2,00 e 2,05. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata