Prandelli cambia l'Italia per sfida all'Irlanda del Trap

Torino, 17 giu. (LaPresse) - Non solo gli uomini ma anche il modulo. Cesare Prandelli pare intenzionato a rivoluzionare l'Italia in vista della decisiva gara contro l'Irlanda di lunedì. Si torna alla difesa a quattro con Chiellini ed il rientrante Barzagli ed il duo Balzaretti-Abate sulle fasce. Daniele De Rossi si muove in avanti verso il centrocampo, da sempre il suo luogo d'azione naturale, per supportare Pirlo e Marchisio con Thiago Motta nei panni del rifinitore alle spalle delle due punte Cassano e Di Natale.

L'infortunio patito nell'allenamento di ieri da Mario Balotelli infatti toglie una decisione complessa al Ct Prandelli relativa alla possibile esclusione dell'attaccante del Manchester City. Intanto gli azzurri hanno detto in blocco di non credere al temuto 'biscotto' fra Spagna e Croazia. "Dobbiamo pensare solo a noi", ha spiegato Claudio Marchisio. Ancora più esplicito Gigi Buffon. Tramite il suo profilo facebook il portiere ha parlato di "congetture da mediocri".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata