Pradé: Vogliamo rinnovare con Ljajic, ma dipende da sua volontà

Milano, 29 lug. (LaPresse) - "Con Ljajic stiamo cercando di rinnovare, molto dipende dal calciatore e dalla sua volontà. C'è un appuntamento importante tra presidente e procuratore, noi vogliamo tutta gente motivata, che abbia voglia di stare con noi e portare entusiasmo". Così il direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè a margine del sorteggio del calendario di Serie A ha chiarito la posizione della società viola nei confronti del talento serbo. "Richieste di Galliani? No, non c'è stato mai nessun tipo di discorso tra Milan e Fiorentina a proposito di Ljajic - ha aggiunto Pradè - Nainggolan e Agazzi? Non ci interessano né l'uno né l'altro, non sono piste percorribili".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata