Politica, primarie francesi: in quota ballottaggio Hollande-Aubry
Sarà ballottaggio tra Francois Hollande e Martine Aubry a decidere il candidato del Partito Socialista francese che sfiderà il presidente uscente Nicolas Sarkozy nel 2012. In lavagna la vittoria del leader della gauche è quotata a 1,33, mentre un exploit della Aubry è offerto a 3,25. Anche se i giochi sono tutt'altro che decisi - dato che il gauchista Arnaud Montebourg ha raccolto circa il 15% dei consensi e potrebbe risultare decisivo al ballottaggio - i bookmaker puntano su Hollande come prossimo inquilino dell'Eliseo: la sua vittoria alle elezioni presidenziali è data a 2,25. Una riconferma di Sarkozy è data a 2,50. Più staccata sulla lavagna un'eventuale vittoria dell'attuale segretario del Partito Socialista, che pagherebbe 5 volte la posta. MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata