Playoff scudetto, Sakota sulla sirena regala gara 7 a Varese. Siena ko

Siena, 5 giu. (LaPresse) - Un canestro di Dusan Sakota a 62 centesimi dalla fine consente alla Cimberio Varese di espugnare il campo della Montepaschi Siena 82-80 e di forzare la serie di semifinale scudetto alla decisiva gara 7. Appuntamento tra due giorni a Varese.

Partita equilibrata ed emozionante, risolta nel finale dall'instant replay utilizzato due volte dall'arbitro per assegnare prima una rimessa dal fondo a Varese e poi convalidare il canestro vincente di Sakota. Dopo due giorni di polemiche per la squalifica poi rientrata di Hackett e Brown, c'era grande elettricità sul parquet. Varese parte subito forte e chiude il primo quarto avanti di 12. Siena però non ci sta e inizia una lenta rimonta che le consente di chiudere a -4 il secondo periodo e a -2 il terzo.

Nell'ultimo quarto, spinti dai canestri di Brown i campioni d'Italia passano in vantaggio e arrivano fino al +5. Sembra fatta, la finale è ad un passo, ed invece nel finale Varese con grande orgoglio si riporta sotto fino a trovare al fotofinish i due punti che la portano alla bella. Grande partita per Varese di Green con 20 punti, 16 quelli di Banks e 10 di Dunston. Il match-winner Sakota si ferma a 9. Non bastano alla Montepaschi i 17 punti a testa di Moss, Brown e Ortner, 14 quelli di Kangur. In ombra Hackett, fermo a soli 5 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata