Playoff scudetto, Cantù-Roma 69-74. Virtus forza serie a gara 7

Cantù (Como), 4 giu. (LaPresse) - Un grande Phil Goss trascina la Virtus Roma alla vittoria 74-69 in casa della Lenovo Cantù in gara 6 delle semifinali playoff scudetto di basket. La serie si deciderà in gara 7 in programma giovedì 6 giugno al PalaTiziano di Roma.

Dopo il ko interno in gara 5, la squadra capitolina si ricompatta ed espugna il Pianella al termine di una partita equilibrata e giocata punto a punto fino alla fine. Cantù parte subito forte, chiude in vantaggio di cinque il primo quarto e va al riposo tre punti avanti. Nella seconda parte di gara, i ragazzi di Calvani si riportano sotto e a metà dell'ultimo periodo operano il sorpasso grazie alle iniziative di Goss e Lawal.

Il play americano firma una serie di canestri da tre e in penetrazione che fanno ammattire la retroguardia canturina, saranno 17 alla fine i suoi punti. Lawal a tratti è dominante sotto canestro con 16 punti e 8 rimbalzi. In doppia cifra per la Virtus anche Datome con 11 punti e Jones con 10. Per Cantù solo due i giocatori in doppia cifra, Tyus con 12 punti e Leunen con 10. Deludenti le prestazioni di Ragland con 8 punti e Aradori con 6.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata