Playoff Nba, San Antonio in finale a Ovest. Knicks ancora in corsa

Oakland (California, Usa), 17 mag. (LaPresse) - I San Antonio Spurs hanno battuto i Golden State Warriors 94-82 in gara 6 e raggiungono i Memphis Grizzlies nella finale di Conference ad Ovest. Il veterano Tim Duncan segna 19 punti e cattura 6 rimbalzi, Kawhi Leonard ne aggiunge 16 al termine di una gara equilibrata e risolta solo nel finale. Decisivo Tony Parker, autore di 10 dei suoi 13 punti nel quarto periodo. Non bastano ai Warriors i 22 punti di Stephen Curry, limitato dalla difesa di San Atonio però a solo 10/25 al tiro. Jarrett Jack ne aggiunge 15. San Antonio aprirà la serie contro Memphis in casa domenica.

Grazie ai 28 punti del solito Carmelo Anthony, i New York Knicks superano 85-75 gli Indiana Pacers in gara 5 e restano in corsa nella semifinale di conference ad Est. Indiana conduce per 3-2 nella serie e avrà la possibilità di giocare gara 6 in casa. J.R. Smith e Chris Copeland segnano 13 punti per i Knicks, che proveranno a diventare la nona squadra nella storia della Nba a ribaltare uno svantaggio di 3-1 in una serie di playoff. Anthony, che nelle precedenti partite era sempre rimasto all'asciutto di punti nel quarto periodo, questa volta si carica la squadra sulle spalle prima con un canestro e poi con due tiri liberi fondamentali. Non bastano ai Pacers i 23 punti, 6 rimbalzi e 6 assist di Paul George. Indiana era priva della guarda George Hill.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata